Come diventare agente di viaggio e cosa fa

Condividi:

Pianificare una vacanza è un’operazione che richiede del tempo e accuratezza. Un agente di viaggio semplifica questo processo, offrendo un servizio di consulenza per venire incontro alle esigenze del cliente.

Il lavoro dell’agente di viaggio negli ultimi decenni si è profondamente trasformato. Si è evoluto insieme all’incombere veloce della tecnologia (Internet, GDS etc) e ai nuovi bisogni dei clienti.
Tra l’altro deve oggi far fronte al “nemico” rappresentato dalle “offerte” delle OTA (Online Travel Agency) e dalla tendenza sempre più diffusa dei clienti  di ridurre il budget per i propri viaggi.

Cosa fa un agente di viaggio? 

Un’agenzia viaggi  offre i propri servizi agli individuali, ai gruppi, sia ai privati che alle aziende, può essere specializzata in un determinato segmento (leisure, business, Safari, Tour del golf etc ) o in una specifica area (Africa, Asia etc)

Gli agenti di viaggio parlano con i propri clienti per  individuare la migliore destinazione possibile mostrando:

  • le attrazioni principali
  • i mezzi più adatti per gli spostamenti
  • le strutture ricettive
  • le condizioni meteorologiche
  •  tutto ciò che possa soddisfare in pieno i loro desideri e far passare un’esperienza indimenticabile

Gli agenti di viaggio hanno anche il compito di:

  • comunicare quali documenti e visti sono necessari per raggiungere una determinata destinazione
  • avvisare se sono necessarie delle particolari profilassi sanitarie e vaccinazioni
  • se vi è una situazione politico-sociale che potrebbe mettere in pericolo la loro incolumità.

Spesso un agente di viaggio partecipa a Fam Trip per conoscere al meglio un luogo di vacanza   per poi trasmettere la propria esperienza e offrire consigli con ragion di causa.

Un agente di viaggio può anche accompagnare dei gruppi, a patto che siano composti da i propri clienti.

Gli strumenti che più utilizzano  sono sicuramente il pc e il telefono per contattare:

  • Tour Operator
  • le compagnie aeree
  • compagnie di crociera e navigazione
  • strutture ricettive
  • società di noleggio mezzi

È importante che gli agenti di viaggio conoscano anche nozioni di contabilità e fatturazione.

Come diventare agente di viaggi

Molte persone desiderano intraprender la carriera dell’agente di viaggio, oltre per la passione nel viaggiare, spesso perchè si crede (erroneamente) che  si possa viaggiare gratis in tutto il mondo.

Non esiste un percorso formativo obbligatorio. Anche chi è un possesso di un diploma o laurea ad indirizzo turistico spesso non possiede le necessarie competenze per svolgere  questo ruolo.

Oggi esistono master e corsi che mirano alla formazione di tale figura, utili per un’infarinatura generale ma è fondamentale  fare esperienza sul campo. Spesso questa tipologia di corsi prevedono un periodo di tirocinio presso un’agenzia di viaggi o un operatore turistico.

È  inoltre fondamentale che un agente di viaggi conosca una o più lingue straniere.

Quanto Guadagna un agente di Viaggi?

Il settore del turismo anche se uno dei più produttivi a livello nazionale e con tanti impiegati, è mediamente quello meno retribuito. Lo stipendio annuale di  un Addetto Front Office di Agenzia Viaggi, con un contratto full time, si aggira mediamente sui 16 mila euro lordi.

Leggi anche il post riguardo la figura del direttore Tecnico di Agenzia Viaggi

Per essere informato quando  esce  un bando abilitativo nel settore turismo iscriviti alla nostra newsletter: http://tinyletter.com/AppuntiTurismo

5 (100%) 1 vote
Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy