Definizione Tour Operator e differenza con agenzia di viaggio

Condividi:

In questo post definiremo cos’è un Tour Operator, quali sono gli aspetti che la differenziano da un’agenzia di viaggio e quante tipologie si possono individuare.

Definizione Tour Operator

Un Tour Operator è  un’azienda  che crea e commercializza pacchetti turistici ad un prezzo forfetario (unico , tutto compreso).
Nella filiera turistica, il più delle volte,  i tour operator vendono  i propri prodotti alle agenzie di viaggio al dettaglio e non direttamente al cliente finale.

Differenza tra Tour Operator e Agenzia di Viaggio

Ricapitolando,  il tour operator crea un pacchetto turistico, instaurando rapporti diretti con i fornitori e facendo in modo che venga rispettato il programma di viaggio.

L’agenzia di viaggio, spesso si pone come intermediario tra il cliente e il Tour Operator.  Tramite cataloghi cartacei e online  e altri strumenti, pubblicizza e mostra i  prodotti dei tour operator.

In caso di vendita di un pacchetto turistico percepisce una commissione di intermediazione  concessa dal tour operator, che solitamente si aggira sul 10 % del costo complessivo.
A dire il vero, soprattutto negli ultimi tempi, l’agenzia di viaggio (la licenza A illimitata lo permette) può creare pacchetti viaggio bypassando  il Tour Operator.

Ad oggi, il pacchetto turistico più venduto direttamente da un’agenzia di viaggio è quello che include trasporto, transfer e  alloggio (modello enclave: recintato).  In questo caso siamo di fronte a un Tour organizer: un’azienda che crea pacchetti turistici su richiesta diretta del cliente. Quindi taylor made (su misura) e non “preconfezionati”.

Esempio: Quattro persone desiderano andare a Londra per assistere alla laurea di un amico. Richiedono  il volo in partenza dall’aeroporto (anche da città e differenti) più vicino al loro domicilio, un hotel preferibilmente vicino all’università.

Se non vogliono spostarsi con i mezzi pubblici o un taxi per raggiungere l’alloggio , possono richiedere un servizio transfer, Aeroporto-Hotel e viceversa.
L’agente di viaggio dopo aver assemblato tutti i servizi aggiungerà un markup, (importo aggiunto al costo complessivo dei servizi assemblati) che rappresenterà il suo profitto

LEGGI ANCHE IL POST “COME DIVENTARE AGENTE DI VIAGGIO E COSA FA

Diverse tipologie di Tour Operator

La prima distinzione che si può fare riguarda se offre servizi di turismo incoming o  turismo outgoing.

Ambedue le categorie diffondono i propri pacchetti turistici e servizi  grazie a cataloghi cartacei (che distribuiscono alle agenzie al dettaglio), siti aziendali e social media.

Una figura importante per la promozione dei servizi è il Sales Promoter di un Tour Operator (anche di una società autonoleggio, assicurativa ,catene alberghiere, etc) in gergo “commerciale“. Rappresenta un’importante figura di riferimento e di sostegno per gli agenti di viaggio.

Tour Operator Incoming

I tour operator Incoming  offrono servizi di accoglienza del turista in una determinata area – destinazione , come ad esempio:

  • transfer Aeroporto-Hotel -Aeroporto
  • ncc (noleggio con conducente) o semplice autonoleggio
  • soggiorno in strutture ricettive
  • pranzi/cene
  • visite guidate
  • biglietti musei, monumenti , spettacoli

Esempio: un agenzia di viaggio di Roma ha dei clienti che vogliono visitare la Sicilia aggiungendosi ad un  gruppo.  L’agenzia si può rivolgere ad Tour Operator di Palermo  che tra le sue offerte ha un prodotto adatto.

Ovviamente, si parla di Tour Operator incoming anche se i servizi offerti non si limitano prettamente all’area dove ha base: un tour operator siciliano può anche organizzare tour in altre regioni italiane

A volte, i tour operator incoming, detti anche inbound, svolgono attività di promozione di una specifica destinazione. Anche se  quest’azione è soprattutto svolta dalle DMC o DMO

Tour Operator Outgoing

Un Tour Operator Outgoing o outbound crea pacchetti turistici per i viaggiatori in partenza  dal proprio paese verso un altro, in parole semplici, organizza viaggi all’estero.

Come i Tour Operator Incoming, spesso sono specializzati in una determinata area-destinazione.

Anche un T.O outgoing  può offrire servizi come :

  • trasporto
  • alloggio
  • ristorazione
  • visite guidate
  • eventi e molto altro

Un’altra distinzione  si basa sulla modalità nel creare e organizzare  un prodotto turistico. Possiamo distinguere  cosi :

  • Tour Operator nettisti: I Tour Operator nettisti in realtà non assemblano servizi turistici per creare un pacchetto turistico ma lo acquistano da un altro T.O ad un prezzo netto. Il profitto è costituito dal markup che aggiungono.
  • Tour Operator autore: A mio parere un T.O di questo tipo  è quello “puro”. Crea un pacchetto turistico completo che non è un semplice  viaggio ma un’esperienza indimenticabile e tutta da vivere  da parte del turista . Un tour operator d’autore, grazie all’esperienza e la conoscenza profonda di un luogo, infatti, fa in modo che il viaggiatore visiti luoghi e viva esperienze che autonomamente non sarebbe in grado di procurarsele.
  • Tour Operator vuoto per pieno: Per comprender il concetto di vuoto per pieno e in generale di allotment vi consiglio di leggere il seguente post: Cos’è un allotment , il release e il vuoto per pieno. I tour operator che utilizzano questo metodo sono quelli più affermati e importanti.  Se per caso un T.O non dovesse vendere,ad esempio, tutte le camere che ha acquistato, spesso le  vende ad altri Tour Operator,
Turisti che fanno trekking nel verde

                                            Turismo naturalistico

Un’altra distinzione si basa sulla tematica di un prodotto. Alcuni tour operator non si specializzano e creano pacchetti turistici di diverse tipologie e con attività completamente diverse tra loro.

Altri invece realizzano prodotti con un focus ben preciso. Ad esempio può essere:

Le definizione di un tour operator e le differenze con  un’agenzia di viaggio può sembrare un concetto semplice e scontato  ma così non è.

Gruppo di Appunti Turismo su Facebook
Se vuoi collaborare con Appunti Turismo e scrivere un articolo con tematica attinente al settore turismo, invia un email a info@appuntiturismo.it
Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy