Definizione e differenze tra DMO e DMC

Condividi:

Nel settore turistico e del marketing si sente spesso parlare di DMO e DMC, due realtà diverse ma allo stesso momento anche affini.

in Italia la differenza è sottile, non è ben percepita e vi è molta confusione.

DEFINIZIONE DMO

 

Schema grafico che indica obittivi di una DMO

Gli obiettivi di una DMO – A DMO Model Source Grzinic and Saftic 2012

 

Secondo l’UNWT una DMO (Destination Management Organization),  è un’organizzazione  senza scopo di lucro che si occupa della strategie  della gestione coordinata di tutti gli elementi  che costituiscono una destinazione turistica.

Tra gli obiettivi principali  che si pone una  DMO possiamo includere:

  • promozione integrata  e sistematica di una destinazione turistica, cioè comunicando una sua immagine univoca ed esaltandone le peculiarità
  •  sollecitare la collaborazione tra gli operatori della filiera turistica (associazioni, strutture ricettiv e,agenzie di viaggio, T.o Incoming ,enti pubblici..)  presenti nell’area di interesse.
  • formazione degli operatori turistici
  • supporto e consulenza alle imprese per superare eventuali lacune gestionali

Una DMO è solitamente  caratterizzata da una partnership tra enti pubblici  e privati

 

DEFINIZIONE DMC

Partendo dal significato dell’acronimo DMC (Destination Management Company) è possibile notare un’importante differenza con la DMO.  Il termine company (azienda in italiano) indica quindi che siamo di fronte ad una società che ha scopi di lucro.

Gli obiettivi  di marketing e della  promozione di  una destinazione turistica sono simili se non uguali ma una  DMO punta soprattutto   alla commercializzazione dei suoi servizi e  del prodotto turistico.

In Italia la maggior parte delle  DMC esistenti si discostano dalla definizione  formulata dell’ADMEI , l’organizzazione internazionale di riferimento di categoria.

Infatti,  una DMC  è descritta come come una società con profonda conoscenza di un determinato territorio,  che gestisce tutti quei servizi utili per la realizzazione di un evento aziendale per volontà di un cliente. 

Le DMC nostrane  non hanno sempre natura  locale/regionale ma sono specializzate nel “prodotto Italia”.  Ad esse si rivolgono  in particolare Tour Operator o aziende, soprattutto internazionali che desiderano avere un corrispondente locale che gestisca tutti i servizi necessari per la realizzazione un tour o evento.

Occorre fare chiarezza riguardo questa tematica e definire omogeneamente il ruolo delle DMO e DMC . Possono rappresentare un efficace strumento di promozione  e marketing di piccole e grandi realtà locali.

Gruppo di Appunti Turismo su Facebook
Se vuoi collaborare con Appunti Turismo e scrivere un articolo con tematica attinente al settore turismo, invia un email a info@appuntiturismo.it
Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy