Coronavirus: LavoroTurismo dà voce ai protagonisti del settore turistico

La Pandemia Covid-19 ha sconvolto (e continua a farlo)la nostra quotidianità. Nessuno poteva prevedere la sua veemenza e le conseguenze nella sfera della socialità e dell’economia . Ormai, distanziamento sociale e lockdown sono diventati termini comuni a tutti.

Logo LavoroTurismoIn questo periodo, soprattutto, si parla come tutto ciò influisce il mondo del lavoro. LavoroTurismo , nella scorsa primavera ha portato avanti un sondaggio per delineare il comportamento, l’umore , i timori degli imprenditori e dei lavoratori. Ha coinvolto circa 1400 lavoratori e 400 imprenditori .Qui i risultati della ricerca 

Dopo un breve  apparente “periodo di tregua”, la pandemia si è ripresentata ed è tornata a falcidiare la sfera professionale di migliaia di lavoratori e imprenditori del settore.

LavoroTurismo vuole dare ancora voce a loro, in particolare, per  analizzare come  è andata l’estate 2020 e ipotizzare come sarà il futuro, superato questo periodo nefasto.

Per essere più precisi, vi sono due sondaggi distinti , dedicato a due categorie professionali:

AppuntiTurismo, media partner di LavoroTurismo, vi riporterà i risultati di quest’analisi, importanti per la ripartenza e la rinascita del settore turistico.