Come vengono assegnate le stelle agli hotel?

Insegna Hotel

 

E’ risaputo che in Italia per la classificazione degli hotel e delle strutture ricettive in genere, viene utilizzato il sistema delle stelle ma non è sempre stato così.

Dalle categorie alle stelle.

Nel 1937 fu introdotto il sistema delle categorie, dalla prima alla quarta e quella di lusso, sostituito negli anni 80 da quello basato sulle  stelle.

Si è effettuata una conversione seguendo questo schema:

Albergo quarta categoria = 1 stella;

Albergo terza categoria = 2 stelle;

Albergo seconda categoria= 3 stelle:

Albergo prima categoria = 4 stelle;

Albergo  categoria lusso =  5 stelle.
Questo sistema era basato  sul raggiungimento di un determinato punteggio, accumulabile grazie alla presenza di determinati servizi

1 Stella 30 punti;
2 Stelle 80 punti;
3 Stelle 128 punti;
4 Stelle 187 punti;
5 Stelle 240 punti;
5 Stelle “Lusso” 340 punti.

 

Il problema  era che ogni regione adottava una propria classificazione. Se ad esempio in una regione il servizio di aria condizionata era obbligatorio negli alberghi di 4 e 5 stelle, in un’altra, lo poteva essere anche in una struttura 3 stelle. Questo comportava confusione e disomogeneità nelle regioni.

Il nuovo sistema di classificazione degli hotel: Italy Stars & Rating.

Nel 2008, la necessità dell’esistenza di un sistema di classificazione degli hotel uguale in tutte le regioni è stata soddisfatta da un accordo tra regioni ed enti pubblici: lItaly Stars & Rating.(DPCM 21/10/2008).

Esso è attuato nelle strutture alberghiere di nuova costruzione o in quelle già esistenti, sottoposte a lavori di ristrutturazione. Sono state dettate delle linee guida generali ,poi condivise all’unanimità nelle legislazioni delle singole regioni.

Come suggerisce la denominazione dell’accordo, anche questo sistema si basa sulla classificazione in stelle. Ogni categoria di hotel deve possedere delle precise caratteristiche e fornire specifici servizi. Eccone alcuni:

  Hotel 1 stella

– Ricevimento 12 ore su 24

– Camera doppia deve misurare almeno da 14 mq con bagno da 3 mq.

– Pulizia delle camere una volta al giorno,

– Cambio della biancheria da camera una volta alla settimana

  Hotel 2 stelle

– Ricevimento 12 ore su 24

– Camera doppia almeno da 14 mq con bagno  minimio 3 m

– Pulizia delle camere una volta al giorno,

– Cambio della biancheria da camera due volte alla settimana

– Ascensore

– 80 % delle camere con obbligo del bagno privato

  Hotel 3 stelle

– Ricevimento almeno 16 ore su 24 e conoscenza almeno di una lingua straniera.

– Pulizia delle camere una volta al giorno,

– Dimensioni minime 14 mq con bagno minimo 3 mq

– Cambio della biancheria da camera due volte alla settimana.

– Servizio bar con addetto almeno per 12 ore

– Ascensore

– Obbligo del bagno privato in tutte le camere

– Divise per il personale

– Servizio internet

– Televisore in tutte le camere

– Cassetta di sicurezza in almeno il 50% dele camere

Hotel 4 stelle

–  Ricevimento e bar 16 ore su 2

– Camera doppia  almeno  da 15 metri mq , bagno almeno 4mq
–  Conoscenza almeno 2 lingue straniere parlate.
–  Trasporto bagagli
–  Pulizia delle camere una volta al giorno e riassetto pomeridiano
– Ascensore
– Cambio biancheria quotidiano

– Accappatoio da bagno a persona, oggettistica e materiale d’uso per l’igiene personale, asciugacapelli
– Servizio di lavaggio e stiratura della biancheria dei clienti
– Parcheggio per almeno il 50% delle camere

– Divise per il personale

–  Ogni camera deve essere dotata di cassetta di sicurezza,

– Ogni camera deve essere dotata di Tv satellitare

– Servizio internet

Hotel 5 stelle

– Ricevimento e bar 24 ore su 24

– Camera Doppia da 16 mq con bagno almeno  da 5 mq.

– Conoscenza 3 lingue straniere

– trasporto bagagli

-Servizio di lavaggio e stiratura della biancheria dei clienti

– Accappatoio da bagno a persona, oggettistica e materiale d’uso per l’igiene personale, asciugacapelli

– Pulizia delle camere una volta al giorno e riassetto pomeridiano

-Servizio di lavaggio e stiratura della biancheria dei clienti

– Ascensore

– Parcheggio per almeno il 50% delle camere

– Divise per il personale

– Servizio internet

–  Ogni camera deve essere dotata di cassetta di sicurezza,

– Ogni camera deve essere dotata di Tv satellitare

– Misure atte a ridurre i rumori.

Lacune della classificazione degli hotel in stelle.

Una lacuna di questa classificazione è che essa si basa su aspetti prettamente quantitativi  la presenza o meno dei servizi e delle forniture) e non su quelli qualitativi.

Può accadere che un hotel 4 stelle fornisca molti servizi ma che l’aria condizionata sia guasta, che la televisione non funzioni, che sui muri ci siano crepe e umidità, et.

Chi assegna le stelle agli hotel?

Se ti stai chiedendo chi materialmente controlla che i requisiti della struttura corrispondano alla classificazione dichiarata, sappi che l’accertamento è solitamente condotto dall’ente della  Provincia mediante un sopralluogo.

 

Per essere informato quando  esce  un bando abilitativo nel settore turismo iscriviti alla nostra newsletter: http://tinyletter.com/AppuntiTurismo

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per non perdere nessun post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *