Cos’è la Carta dei diritti del passeggero?

 

Copeertina dell'opuscolo della Carta dei Diritti del Passeggero

L’ENAC ha redatto, pubblicato e distribuito negli aeroporti italiani  la Carta dei diritti del passeggero, la prima volta nel 2001, un’ utile guida per chi viaggia in aereo.

 

Grazie ad essa il passeggero conoscerà i propri diritti in caso di “disservizi”  da parte delle compagnie aeree e capire come deve comportarsi di conseguenza. La sesta e ultima edizione  risale al 2009.

E’ applicabile in tutti gli scali dell’ Unione Europea, sia alle compagnie aeree di bandiere di paesi UE che extra UE.
Fondamentalmente, sono 6 i temi su i quali la Carta si focalizza:
-Rifiuto all’imbarco;
-Cancellazione del volo;
-Ritardi sopra le 2 ore;
-Bagagli;
-Lesioni e decesso in caso di incidente;
-Pacchetti Vacanze.

Carta diritti passeggere Enac 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *