Turismo Medico

Catina con sopra appoggiato uno stetoscopio

Il turismo medico è  un fenomeno già in voga ai tempi dell’Antica Grecia, quando si viaggiava per migliorare la propria salute affidandosi a cure termali.

Ai giorni nostri si è consolidato  nel XXI secolo, il secolo della globalizzazione.

Il focus del viaggio del turismo medico  è quello di migliorare la propria salute, il proprio aspetto o forma fisica. Le aree della medicina alle quali maggiormente le persone si rivolgono sono:   oncologia, cardiologia, neurochirurgia,ortopedia e chirurgia plastica.
Solitamente si tende a preferire come meta qui paesi stranieri dove le procedure mediche costano meno(tendenzialmente nei paesi meno sviluppati o dove il costo della vita è basso) o dove vi sono terapie e procedure non disponibili nel proprio territorio.

Tali spostamenti sono  favoriti anche   dalla disponibilità di voli economici e da massicce campagne di marketing. Il giro di affari del turismo medico è molto alto ed è destinato a crescere esponenzialmente nell’arco di 5-10 anni. Leggi in merito quest’articolo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *